Premio Unicom 2017, L’italia che comunica.

Data del progetto: 
05/2017 to 06/2017
categoria: 

Categoria: l'Italia che comunica in partnership
Nome cliente: Fondazione Vialli e Mauro
Nome prodotto: Fondazione Vialli e Mauro GOLF CUP
Titolo campagna: "Celo, celo, manca." 14 anni di PRO-AM
Settore merceologico: evento per la raccolta di fondi contro la SLA
Canali utilizzati: creazione di album e realizzazione just in time di figurine durante l'evento PRO-AM, allestimento stand, social media
Strategia: creare un evento di animazione in grado di avvicinare i partecipanti alla PRO-AM e sensibilizzarli sulla storia della Fondazione e sui risultati ottenuti
Obiettivi: allargare la conoscenza sulla mission della Fondazione e motivare il pubblico alla donazione
Target Group: partecipanti alla PRO-AM (vip, calciatori, sportivi, golfisti, professionisti e amatoriali)
Periodo della Campagna: maggio-giugno 2017

IL CONTESTO
La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport onlus di Torino è stata fondata nel 2003 da Gianluca Vialli, Massimo Mauro e Cristina Grande Stevens. I valori al centro dell'opera della Fondazione sono primo tra tutti la vita ma anche la trasparenza e l'operatività. Il fundraising si muove sulle leve degli eventi organizzati a base di sport, musica e cultura con l'obiettivo di coinvolgere e supportare le eccellenze della ricerca scientifica contro la SLA.
Creativa e Gruppo Input, in partnership, seguono pro bono la comunicazione della Fondazione da anni.

GLI OBIETTIVI
La campagna era volta al fundraising per sostenere la ricerca sulla SLA. La Fondazione Vialli e Mauro voleva raccontare la storia delle 14 edizioni della proAm della Fondazione, per ricordare anche Johan Cruyff storico numero 14 e protagonista di numerose edizioni della Golf Cup.

I PUNTI SALIENTI DELLA CAMPAGNA
La proposta di Creativa e Gruppo Input ha puntato su un'azione innovativa che potesse legare tra di loro tutti i partecipanti, sia i Vip ex campioni dello sport, che gli amatori, per coinvolgerli facendoli diventare protagonisti per un giorno: non la solita brochure patinata ma la creazione di un vero album di figurine .
La collaborazione con la Panini ha permesso di creare una raccolta con la storia delle PRO-AM dall'inizio, raccontato attraverso le immagini trasformate in figurine, che venivano consegnate ai partecipanti in bustina insieme all'album.
Le ultime pagine erano a disposizione per inserire le figurine dell'evento in corso, cosa possibile grazie all'allestimento di uno stand a ridosso del green, che ospitava l'attrezzatura completa per fotografare i singoli partecipanti, inserire la foto in un template grafico e stamparla just in time sulla carta adesiva pre fustellata. Durante la cena di gala ognuno ha scambiato la propria figurina con altri per il completamento dell'album, animando la serata con un vero social game.

I RISULTATI
Il fundraising dell'evento è arrivato a toccare i 170.000 € : un bel contributo alla ricerca.
Per questa campagna Creativa e Gruppo Input , hanno vinto il Premio Speciale di Confindustria Intellect, oltre alla nomination nella categoria Partnership.

Guarda il video